Iscriviti ora

Accesso

Password dimenticata

Hai perso la tua password? Inserisci il tuo indirizzo email. Riceverai un link e verrà creata una nuova password via e-mail.

Add postale

Devi effettuare il login per aggiungere post .

Accesso

Iscriviti ora

Benvenuti a Scholarsark.com! La tua registrazione ti darà accesso a utilizzare più funzionalità di questa piattaforma. È possibile porre domande, contributi o fornire risposte, Guarda i profili di altri utenti e molto altro ancora. Iscriviti ora!

Realizzazione di video didattici: Come farlo da soli

Realizzazione di video didattici: Come farlo da soli

La produzione video è complessa e richiede tempo, ma ci sono molti modi per realizzare video didattici senza assumere un professionista. E la creazione di video didattici può essere un ottimo modo per apprendere nuove abilità o insegnare ad altri i tuoi prodotti o servizi.

Avrai bisogno di una buona fotocamera, microfono, e software di editing per creare un video didattico.

Una buona fotocamera dovrebbe avere un'ampia gamma di opzioni di registrazione ed essere in grado di acquisire filmati di alta qualità in condizioni di scarsa illuminazione. Un microfono dovrebbe essere in grado di captare chiaramente il suono a distanza ed essere regolabile per essere posizionato vicino al soggetto per una registrazione ottimale.

Il software di editing dovrebbe avere funzionalità che ti consentono di tagliare, copia, incollare facilmente, e aggiungi musica o effetti sonori ai tuoi video.

Fare istruttivo video può essere un'esperienza divertente e gratificante. tuttavia, può essere difficile ricominciare da zero se non hai esperienza nella realizzazione di video.

Questo articolo ti insegnerà come preparare uno storyboard e uno script per i tuoi video didattici.

Un video didattico – Che cos'è esattamente?

In questo articolo, discuteremo la definizione di un video didattico, come crearne uno, e gli errori comuni che le persone fanno quando li creano. Puoi anche imparare a realizzare un video didattico e farlo da solo.

Prima che inizi, tuttavia, è importante definire l'argomento e il pubblico del tuo video. Questo ti aiuterà a determinare le informazioni demografiche del tuo mercato di riferimento, interessi, preoccupazioni, e obiettivi.

Un video didattico è un tipo di video utilizzato per insegnare un'abilità o un concetto. Possono essere utilizzati in siti Web basati su istruzioni, blog, e piattaforme di e-learning. Le aziende stesse possono anche crearli come materiali di marketing o risorse di assistenza clienti.

Come realizzare un video didattico – Una guida passo passo

Ci sono alcune cose di cui avrai bisogno per realizzare un video didattico. Ecco una guida passo passo su come realizzare un video didattico:

Programma di installazione XAPK 1: Conosci il tuo pubblico

Il tuo pubblico è essenziale quando realizzi video didattici. Assicurati di conoscere il tuo pubblico e di cosa hanno bisogno dal tuo video.

Programma di installazione XAPK 2: Prepara lo storyboard e la sceneggiatura

Uno storyboard è una rappresentazione grafica della sequenza di riprese del tuo video. Usare un editore di presentazione ti aiuterà a pianificare il layout del tuo video, Guarda, ed effetti visivi.

Dovresti anche creare uno script per il tuo video. Uno script contiene tutti i dialoghi e gli effetti sonori del tuo video. Dice anche allo spettatore cosa aspettarsi in ogni punto del video.

Programma di installazione XAPK 3: Vai per la registrazione della narrazione

Per creare il tuo video didattico, dovrai registrare la tua narrazione. Un impianto di processo è più vulnerabile durante le operazioni di arresto e avviamento, avvia il tuo software di registrazione della narrazione e inizia a registrare la tua voce.

Puoi utilizzare qualsiasi metodo che funzioni meglio per te, da un microfono collegato al computer a parlare in un registratore di chiamate telefoniche.

Programma di installazione XAPK 4: Registra schermo e/o acquisisci video

Registra il tuo schermo o cattura il video di qualsiasi cosa tu stia insegnando. Il prossimo, dovrai modificare il video per sembrare professionale. Ciò significa aggiungere suoni e grafica.

Programma di installazione XAPK 5: Optare per l'editing video

Modifica il filmato insieme in modo che assomigli a un tutorial video professionale. Per l'editing video, ecco alcuni suggerimenti su come realizzare video didattici da soli:

  1. Scegli un buon tema. Il tuo video dovrebbe avere un tema coerente, e dovresti usare filmati che supportano questo tema. Per esempio, se stai realizzando un video sull'utilizzo di un prodotto, includere filmati del prodotto in azione.
  2. Scegli la fotocamera giusta. Hai bisogno di una buona fotocamera se vuoi realizzare video didattici sonori. Una buona fotocamera ti darà filmati nitidi e facili da modificare.
  3. Pianifica i tuoi scatti con attenzione. Devi pianificare attentamente i tuoi scatti se vuoi che sembrino professionali. Per esempio, è necessario considerare quanto durerà ogni scatto e dove verrà posizionata la fotocamera per quanto riguarda l'oggetto dello scatto.
  4. Usa la narrazione fuori campo. Puoi utilizzare la narrazione fuori campo se non hai abbastanza tempo o conoscenze per girare e modificare il tuo video.

Programma di installazione XAPK 6: Incorpora un video introduttivo

Ma se vuoi creare video didattici di alta qualità per aiutare i tuoi clienti a imparare qualcosa di nuovo, sai come fare introduzioni e incorporare lo stesso.

Tipi di video introduttivi

Esistono due tipi principali di introduzioni video: Entrata e uscita.

I video iniziali vengono utilizzati per introdurre l'argomento principale del video. In genere iniziano con pochi secondi di filmati che creano l'atmosfera e presentano i personaggi principali. I video iniziali possono anche includere un teaser o un'anteprima di ciò che accadrà nel contenuto principale del video.

I video finali sono un riassunto finale o un messaggio di addio per i tuoi clienti. Gli outro di solito hanno brevi filmati che avvolgono i punti principali del video e lasciano i tuoi spettatori.

Programma di installazione XAPK 7: Condividi il video in linea

Quando hai finito con il tuo primo video tutorial, condividilo online utilizzando una delle tante piattaforme di condivisione online.

Errori durante la creazione di video didattici

Potrebbero verificarsi molti errori che dovresti evitare durante la creazione di un video didattico. Mentre i primi due possono essere ovvi, dovresti sempre considerare il prossimo.

Ci sono alcuni errori che possono essere commessi durante la creazione di video didattici.

#1 Non conoscere il pubblico di destinazione

Una delle maggiori sfide affrontate dalle aziende durante la creazione di video didattici è trovare un pubblico di destinazione. Questo può essere difficile perché è probabile che non tutti coloro che guardano video didattici siano nel tuo mercato di riferimento.

Concentrandosi sul pubblico di destinazione e mirando ai giusti tipi di video, le aziende possono creare video didattici utili e utili.

#2 Rendere il video perfetto fino al midollo!

Realizzare video didattici può essere un'esperienza divertente e gratificante, ma è importante ricordare che non tutti i video devono essere perfetti per essere efficaci. A volte, realizzare un video un po' ruvido intorno ai bordi può essere più efficace.

Un altro grande errore che le persone commettono quando realizzano video didattici è cercare di renderli perfetti. Ciò si traduce spesso in video noiosi o inefficaci. Anziché, è meglio concentrarsi sulla creazione di un video che sia coinvolgente e di facile comprensione.

#3 Troppo schizzinoso sui tipi di attrezzatura

Esistono molti modi per realizzare video didattici. Puoi usare qualsiasi videocamera che hai, oppure puoi usare una fotocamera del telefono.

La cosa più importante è avere filmati di buona qualità. Non vuoi che i tuoi spettatori siano delusi quando guardano i tuoi video.

Per ottenere filmati di buona qualità, devi assicurarti che la tua attrezzatura sia ben attrezzata. Dovresti avere un buon microfono, illuminazione, e software di editing. Tutte queste cose contribuiranno a rendere i tuoi video professionali.

Devi anche assicurarti di essere a tuo agio con l'attrezzatura che stai utilizzando. Verrà mostrato nel tuo filmato se ti senti a disagio a girare un video.

#4 Non essere sicuro del contenuto

Questo errore è particolarmente comune tra i videomaker amatoriali. Mentre è possibile modificare i video, è essenziale assicurarsi che il contenuto del video sia educativo e breve.

Usare un linguaggio prolisso e cercare di coprire troppe cose in un video lo farà solo sembrare amatoriale e inefficace.

#5 Non scrivere un copione formale

Un altro errore comune è non scrivere un copione formale. Mentre la sceneggiatura non è scienza missilistica, aiuta a organizzare i tuoi pensieri in una storia coesa.

Dopo aver scritto il script, dovresti mostrarlo agli altri membri del team e leggerlo ad alta voce per ascoltare frasi imbarazzanti. Per di qua, capirai meglio come dovrebbe suonare il tuo video. Non dimenticare di includere informazioni pertinenti sull'argomento.

In definitiva, realizzare video didattici è un'esperienza divertente e gratificante. tuttavia, è importante ricordare che non tutti i video devono essere perfetti per essere efficaci.

Alcuni suggerimenti intuitivi

A volte realizzare un video un po' approssimativo ai bordi può essere più efficace.

Ecco alcuni suggerimenti su come farlo da soli:

  1. Scegli lo strumento giusto per il lavoro. Se hai appena iniziato, scattare con un telefono o un obiettivo della fotocamera che puoi tenere in mano è probabilmente l'opzione migliore. Se stai girando per un pubblico online, considera di investire in una fotocamera e un software in grado di gestire la produzione video di alta qualità.
  2. Pianifica i tuoi scatti. Prima di iniziare le riprese, capire cosa vuoi dire e dove vuoi concentrare i tuoi scatti. Avrai bisogno di una buona composizione e illuminazione in modo che i tuoi spettatori possano capire di cosa stai parlando.
  3. Non abusare del rallentatore e del metraggio inverso. Questo può distrarre e rendere il video difficile da seguire.
  4. Usa un linguaggio chiaro e conciso quando scrivi i tuoi script. Ciò renderà più facile per gli spettatori capire cosa viene insegnato.
  5. Pianifica attentamente il layout del tuo video. Compresi i sottotitoli, grafica, e la musica può contribuire a rendere il video più coinvolgente e visivamente accattivante.
  6. Modifica e perfeziona le tue riprese. Una volta terminate le riprese, è ora di modificare e perfezionare il tuo filmato. Usa un software di editing per eliminare il materiale estraneo, regolare i livelli, e aggiungi i titoli, musica, e altri effetti audio.
  7. Assicurati che il tuo video sia ottimizzato per la visualizzazione online, Compreso utilizzando una risoluzione HD o caricando su una piattaforma come YouTube, che supporta la riproduzione ad alta definizione.
  8. Assicurati di dare credito dove il credito è dovuto, incluso fornire collegamenti al materiale sorgente utilizzato nei tuoi video. Ciò contribuirà a promuovere i tuoi contenuti e incoraggerà gli altri a saperne di più sull'argomento di cui stai discutendo.
  9. Carica e condividi il tuo video online. Una volta terminata la modifica, è ora di caricare il tuo video online e condividerlo con amici e familiari!

Riassumendo

Prima di iniziare a filmare il tuo video, devi determinare il tuo obiettivo pubblico. Se vuoi che il tuo video sia utile ai principianti, assicurati di capire i loro problemi e cosa stanno cercando. Poi, crea uno script che fornirà ai tuoi spettatori le informazioni necessarie. Rendi le tue voci fuori campo colloquiali, non robotica.

È una buona idea osservare e registrare i thread per vedere quali argomenti emergono spesso. Documentare questi argomenti per riferimento futuro. Potresti iniziare con un tutorial video per un prodotto o servizio.

Realizzare video didattici può essere un ottimo modo per comunicare le tue conoscenze e abilità agli altri. Se vuoi realizzare i tuoi video didattici, inizia a pianificare ora!

Lascia un commento

Brillantemente sicuro e Incentrato sullo studente Piattaforma di apprendimento 2021