Differenza tra parassita e virus

Domanda

Questo articolo si concentra sulla discussione della differenza tra un parassita e un virus. Perché non leggere e scoprire le differenze e altri fatti rilevanti relativi a un parassita e un virus.

Scopri la differenza tra parassita e virus

Che cos'è il parassita?

Il parassita è un organismo che si nutre di parti o prodotti vitali di un altro organismo vivente chiamato ospite. I parassiti stanno causando alcuni danni all'ospite. A differenza dei predatori, non uccidono immediatamente o non uccidono tutti gli organismi che usano per il cibo.

I parassiti si adattano strutturalmente a questo stile di vita.

organismi parassiti

Organizzazione

I parassiti sono organismi eucariotici, sebbene batteri e virus patogeni conducano anche uno stile di vita parassitario. I parassiti possono essere piante, animali o funghi.

Taglia

Da diversi micrometri (parassiti unicellulari) a diversi metri (tenie).

Localizzazione & Modalità Di Alimentazione

Secondo il modo di residenza sono i parassiti:

  • Temporaneo: entra in contatto con l'host solo per alimentare. Esempi di parassiti temporanei sono le zanzare, Pipistrelli succhiatori di sangue sudamericani, eccetera.
  • Permanente: usano l'ospite non solo come fonte di cibo ma anche come habitat permanente. Esempi di parassiti permanenti sono tenie, hookworms, eccetera.

Secondo la loro localizzazione nel corpo dell'ospite, i parassiti sono:

  • Ectoparassiti: parassita sulla superficie del corpo dell'ospite. Esempi di ectoparassiti sono le pulci, zecche, eccetera.
  • Endoparassiti: abitano l'interno del corpo dell'ospite. Esempi di endoparassiti sono:
    • Nell'intestino: tenie, eccetera.;
    • Nel fegato - colpo di fortuna lanceolato, eccetera.;
    • Nel cuore - filari, eccetera.;
    • Nei muscoli - Trichinella, eccetera.

Effetti sull'host

Le malattie causate dai parassiti sono chiamate parassitosi. I segni clinici più comuni di parassitosi sono l'ansia, fatica, e perdita di peso. Lo sviluppo di un gran numero di parassiti in un ospite può portare alla sua morte.

Riproduzione

I parassiti sono in grado di riprodursi mediante riproduzione sessuale o asessuata.

Che cos'è il virus?

Il virus è un patogeno microscopico (fra 15 a 350 nm) che infetta le cellule negli organismi viventi.

I virus sono visibili solo con un microscopio elettronico.

Possono infettare gli animali, impianti, e batteri.

virus

Organizzazione

I virus non sono strutture cellulari.

Forme Di Virus

Esistono due forme principali del virus:

  • Extracellulare (virione) -forma inattiva, adattato per trasferire l'acido nucleico da una cellula all'altra. Si attiva solo dopo essere entrato in una cellula vivente;
  • Intracellulare: forma attiva.

I virus trasportano una piccola quantità di acido nucleico - DNA o RNA. L'acido nucleico può essere a filamento singolo o doppio, protetto da un guscio contenente proteine, lipidi, carboidrati, o una loro combinazione.

Tipi di virus

strutturalmente, i virus sono divisi in due tipi:

  • Virus semplici - costituiti da acido nucleico (nucleotide) e guscio proteico (capside).
  • Virus complessi: oltre all'acido nucleico e l'involucro proteico hanno un involucro lipoproteico o fosfolipoproteico, chiamato peplos.

A seconda del tipo di acido nucleico, i virus sono generalmente divisi in virus RNA e virus DNA. Esempi di virus RNA e DNA sono:

  • DNA - adenovirus, parvovirus, herpesvirus, eccetera.;
  • RNA - reovirus, rhabdovirus, retrovirus, eccetera.

Taglia

I virus di solito sono tra 15 a 350 nm.

Effetti sugli organismi

I virus sono in grado di danneggiare le cellule viventi di molti organismi, inclusi gli esseri umani.

Riproduzione

I virus non sono in grado di riprodursi in modo indipendente, poiché non hanno il loro apparato autoreplicante. Si riproducono solo controllando e subordinando le cellule viventi. Il virus si attacca a una cellula vivente e inietta il suo acido nucleico in essa. La moltiplicazione del genoma virale avviene attraverso la replicazione, risultante in un numero enorme di nuove copie dell'RNA o del DNA virali. L'acido nucleico si lega ai ribosomi della cellula e li stimola a produrre proteine ​​virali. Le molecole prodotte si legano insieme per formare nuovi virus.

Credito:http://www.differencebetween.net/science/health/difference-between-parasite-and-virus/

0
Ephraim Iyodo 3 anni 0 risposte 10404 visualizzazioni 0

Lascia una risposta

Brillantemente sicuro e Incentrato sullo studente Piattaforma di apprendimento 2021